STUDIOFARINA di Farina Geom. Stefano & SEIDUESEI.org S.r.l.


SICUREZZANETWORK è...


Fai Click Qui per entrare
 

Informazione prima dell’evento: Proiezione di un video messaggio relativo alla sicurezza – Modena Park 2017 Fai click qui per accedere alla pagina e vedere la versione in alta risoluzione (consigliato esclusivamente con connessioni ultra veloci)   Video a corredo dell’articolo di www.puntosicuro.it   http://www.circolaregabrielli.it/Video/AroundTheShow.mp4   Per il Video Messaggio Sicurezza si ringrazia Fabio Marsili – Around The Show srl Estate 2017 Video

Informazione prima dell’evento: Proiezione di un video messaggio relativo alla sicurezza – Modena Park 2017 Attenzione il video in questa pagina è in alta definizione ed i tempi di caricamento sono legati alla connessione internet posseduta. Fai click qui per accedere alla pagina e vedere la versione in bassa risoluzione   Video a corredo dell’articolo di www.puntosicuro.it   http://www.circolaregabrielli.it/Video/VideoSicurezzaATS.mp4   Per il Video Messaggio

Informazione prima dell’evento: Proiezione di un video messaggio relativo alla sicurezza – Modena Park 2017 Attenzione il video in questa pagina è in alta definizione ed i tempi di caricamento sono legati alla connessione internet posseduta. Fai click qui per accedere alla pagina e vedere la versione in bassa risoluzione   Video a corredo dell’articolo di www.puntosicuro.it   http://www.circolaregabrielli.it/Video/VideoSicurezzaATS.mp4   Per il Video Messaggio

DISCOTECA LANTERNA AZZURRA DI CORINALDO Sabato, 08 dicembre 2018 Numerosi morti a in seguito al fuggi fuggi causato dall’uso di spray urticante. in relazione al terribile incidente occorso nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo dove – stando alle attuali notizie – sono morte almeno 6 persone di cui cinque minorenni, proponiamo un approfondimento del C.N.R. sulla dinamica delle folle.   L’effetto gregge esiste  I pedoni in gruppo e le folle si comportano come

Storytelling: storie di fortuna e d’infortunio Convegno di studio e approfondimento  Organizzato da AiFOS ed ICOGEI, l’evento che si è tenuto il 27 novembre a Torino ed è stato ospitato dal Circolo degli Ufficiali dell’Esercito Italiano, ha visto anche la testimonianza diretta della Dott.ssa  ANNA MARIA MASI, che era intervenuta a seguito degli incidenti verificatisi in Piazza San Carlo a Torino la sera del 3 giugno 2017. Nel suo intervento la  Dott.ssa  ANNA MARIA MASI,

E’ partita la fase di inchiesta pubblica finale per il progetto di norma nazionale UNI1604567. Di interesse della Commissione Protezione attiva contro gli incendi, riguarda i sistemi fissi automatici di rivelazione e di segnalazione allarme d’incendio. Il documento fornisce le caratteristiche del segnale acustico unificato di allarme incendio, in termini di segnale di preallarme e segnale di allarme evacuazione, utilizzato sui dispositivi acustici dei sistemi fissi automatici di

E’ partita la fase di inchiesta pubblica finale per il progetto di norma nazionale UNI1604601. Di competenza della Commissione Impianti ed attrezzi sportivi e ricreativi il progetto riguarda le caratteristiche e i requisiti prestazionali e di durabilità degli elementi di protezione, atti a salvaguardare la sicurezza degli utilizzatori degli spazi di attività sportiva. Ricordiamo che gli elementi di protezione hanno lo scopo di garantire all’utilizzatore una sicurezza durante le

Elenco delle norme UNI pubblicate nel mese di novembre 2018 UNI EN ISO 8307:2018 Materiali polimerici cellulari flessibili – Determinazione della resilienza per mezzo del rimbalzo di una sfera UNI EN ISO 8067:2018 Materiali polimerici cellulari flessibili – Determinazione della resistenza alla lacerazione UNI EN ISO 6802:2018 Tubi flessibili e tubi flessibili raccordati di gomma o di materia plastica – Prova di pressione idraulica a impulsi con

MINISTERO DELL’INTERNO COMUNICATO Avviso relativo alla pubblicazione sul sito istituzionale del decreto n. 213 del 13 settembre 2018, concernente l’approvazione dei requisiti degli organismi formatori, del programma e delle modalita’ di effettuazione dei corsi di addestramento rivolti al personale addetto alle operazioni di carico e scarico di gas naturale con densita’ non superiore a 0,8 e di biogas, ai sensi del paragrafo 6.1 dell’allegato al decreto del Ministro

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 1 ottobre 2018, n. 131 Regolamento recante disciplina della denominazione di «panificio», di «pane fresco» e dell’adozione della dicitura «pane conservato». (18G00156) (GU Serie Generale n.269 del 19-11-2018) note: Entrata in vigore del provvedimento: 18/12/2018 MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 1 ottobre 2018, n. 131 Regolamento recante disciplina della denominazione di «panificio», di «pane fresco» e dell’adozione della



SICURELLO.no

L'IMMAGINE DELL'INSICUREZZA DI SICURELLO.no di questa settimana